Seleziona lingua:

  • Italiano

enti e dintorni

News ed Eventi

Notizie dal comune

IMU 2016

Notizie dal comune

ASTA PUBBLICA giovedì 26 gennaio 2017 ore 9.30

Vendita rascard loc. Plau, importo a base d'asta euro 31.994,00

Notizie dal comune

nuovo orario uffici e biblioteca

consulta i nuovi orari degli uffici comunali e della biblioteca

Benvenuti nel comune di Saint-Denis!

Invidiabile, privilegiata, favorevole: è con questi tre aggettivi che si può descrivere la posizione del Comune di Saint-Denis, affacciato su uno splendido quanto immenso balcone da cui abbracciare e riassumere in un unico e straordinario sguardo, che parte dalla bassa valle fino ad arrivare alle vette che fanno da tetto all’Europa, l’incredibile varietà faunistica, floristica e geologica che anima il vecchio continente dal caldo e colorato Mediterraneo al freddo e bianco Circolo polare artico.
Da qui, infatti, è possibile scoprire da vicino – attraverso numerose escursioni - gli immensi pascoli pianeggianti, i boschi, le zone umide e gli ambienti xerici, nei quali fanno bella mostra di loro gli abeti rossi e i larici della zona del Puy de Saint-Evance, il timo endemico, le specie floreali di origine steppica o mediterranea, le orchidee che non hanno eguali per ricchezza di specie in tutta la Valle d’Aosta. Habitat, questi, ideali per il raro Gufo reale, il Falco pecchiaiolo e il Biancone, la simpatica Averla piccola, che ha fatto dei cespuglietti e delle praterie umide la sua abitazione preferita.

La chiesa parrocchiale di San Dionigi

 

Un'immagine della chiesa parrocchiale di Saint-Denis in località Capoluogo. L'edificio religioso è dedicato a San Dionigi (Italia, III secolo – Parigi, III secolo) vescovo francese, venerato come santo dalla Chiesa cattolica. Fu il primo vescovo della capitale della Francia. La Chiesa cattolica lo venera come santo, martire e patrono di Parigi e della Seine-Saint-Denis. Morì martire verso il 250 o il 270 e sul luogo dove fu sepolto furono erette la basilica e poi l'Abbazia di Saint Denis. Il modesto edificio religioso, con il suo campanile, è visibile da diversi comuni della media valle.

 

European Energy Award (eea)

"Banner EEA"

Cos’è l’European Energy Award?

L’European Energy Award (eea) è un sistema di qualificazione e di gestione per municipalità che contribuiscono significativamente ad un futuro sostenibile tramite l’uso efficiente dell’energia e delle fonti rinnovabili.

L’European Energy Award è stato applicato con successo in oltre 800 Comuni in Europa. E’ nato da una collaborazione tra Svizzera, Austria e Germania e la Commissione Europea, ritenendolo uno strumento utile alla estensione delle proprie politiche a livello locale (è uno dei “Benchmark of Excellence” del Patto dei Sindaci), ne ha diffuso l’applicazione anche in Irlanda, Olanda, Francia, Lituania, Slovacchia, Spagna, Repubblica Ceca ed Italia.

delibera Consiliare 35-2015

allegato delibera 35-2015

PAES

eea